Rilanciamo un interessantissimo articolo pubblicato su Questione Giustizia, nel quale si esamina il ruolo trasversale del principio di uguaglianza e la sua funzione in termini di garanzia di effettività della democrazia, con una particolare attenzione al ruolo del giudice nazionale, che, per assicurare l’adeguamento del diritto interno al diritto comunitario, deve percorrere la strada dell’interpretazione conforme.

 

Valeria Piccone “Parità di trattamento e principio di non discriminazione nell’ordinamento integrato”

Translate »