Pubblichiamo il link al sito Diritto e Giustizia ove si può trovare la sentenza n. 286 depositata ieri, 21 dicembre 2016, con la quale la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’impianto normativo che non consente ai coniugi, di comune accordo, di trasmettere ai figli, al momento della nascita o dell’adozione, anche il cognome materno.

 

Corte Costituzionale sent. n. 286 del 21 dicembre 2016

 

Aggiungiamo un commento alla sentenza tratto da Altalex.

Ilaria Stellato: “Cognome della madre ai figli: sì dalla Consulta.”

Translate »