LE DISCRIMINAZIONI NELL’ACCESSO AL LAVORO: LE PRECISAZIONI DELLA CGUE SUL SOGGETTO DISCRIMINANTE E SUI LIMITI ALLA LIBERTA’ DI PENSIERO ALLA LUCE DELLA DIRETTIVA 2000/78.

Lo scorso 23 aprile la Grande Sezione della Corte di Giustizia dell’Unione Europea è nuovamente intervenuta sull’applicazione della Direttiva 2000/78, concernente le discriminazioni nell’ambito dell’occupazione e delle condizioni di lavoro e volta a rendere effettivo,...
Translate »